Citazioni Citabili V

“La qualità media dei cittadini italiani è piuttosto bassa”.
Goffredo Buccini, a Coffee Break

“In politica il Mai non esiste”.
Renata Polverini, a Omnibus

“Era un deputato del PD. Dopo l’arresto è passato a Forza Italia. S’è radicalizzato in carcere”.
Enrico Mentana, a Bersaglio Mobile

Annunci

Citazioni Citabili IV

“Ci sono leggi elettorali che si attanagliano a un determinato momento storico”.
Stefano Bonaccini, a Coffee Break

“Solo così molte indagini sono riuscite a incastagnare i colpevoli”.
Nicola Morra, a La Gabbia Open”

La Boschi sembrava la madonna peregrina”.
Daniela Santanchè, a L’aria Che Tira

 

Citazioni Citabili III

“Bisogna trovare il modo di rimuovere De Magistris. Ci sarà un cavillo che lo consenta”.
Maurizio Gasparri, a Tagadà

“L’ansia di oggi è data dai progressi della tecnologia. Non fai in tempo a imparare a usare l’iPhone 5, che già è uscito l’iPhone 6, l’iPhone 7…”
Enrico Letta, a Porta a Porta

“Secondo me, la Merkel è di sinistra”.
Alba Parietti, a Otto e Mezzo. 

Citazioni Citabili II

Orgoglio nazionale
“Otto miliardari da soli posseggono la ricchezza di metà della popolazione mondiale? Mi dispiace che non ci sia nessun italiano in questa lista”.
Andrea Romano del PD, a L’Aria che Tira

Sbagliato dosaggio
“Ho passato una settimana a Bruxelles a cercare di spiegare che questo No al referendum non è come la Brexit o l’elezione di Trump, è una cosa che riguarda una sola persona. L’Italia di solito è un paese tranquillo”.
Beppe Severgnini a Otto e Mezzo

Palmer Eldritch
“Prima Renzi, adesso Trump… Berlusconi somiglia a tutti”.
Nunzia De Girolamo, Forza Italia, a L’Aria che Tira

Citazioni Citabili

“Questo governo non è il Renzi bis, è il Monti quater”.
Alberto Bagnai, economista, a Coffee Break

“S’è votato per classe. Quando facevi un incontro con gli imprenditori, vedevi ch’erano tutti per il Sì. Alla Fiat di Melfi, fra gli operai, invece capivi che c’era in arrivo una valanga di No”.  Roberto Speranza, minoranza PD, a Otto e Mezzo

“Se ci rimettiamo a discutere di riforme, ci prendono a sassate”.
Paolo Mieli, a Omnibus