Charlottesville

La deriva

Il disprezzo per i sindacati e la Costituzione. L’aggravante etnica per il reato di stupro. L’invito ai celerini ad ammazzare i dimostranti. Le retate xenofobe. La difesa della razza.
Di questo passo, a settembre il PD invaderà la Polonia.
E ci troverà la Lega.

Oltre lo Specchio

Considerato da sempre uno sdolcinato classico natalizio, il film La vita è meravigliosa contiene in realtà una rivelazione terrificante.
Quando il protagonista George Bailey, un gioviale benefattore che s’oppone a Potter, un rapace banchiere palazzinaro, decide di suicidarsi per debiti perché incastrato da Potter, l’angelo Clarence lo dissuade mostrandogli una realtà alternativa nella quale non è mai nato, e che per questo è molto diversa da quella che conosce.
Bailey ritrova così al posto del suo idilliaco paesello un sobborgo di baracche e bordelli, vessato da polizia brutale, mafia, e capitalismo selvaggio. E completamente controllato dall’odioso banchiere.
Pottersville.
È evidente: l’infernale dimensione parallela nella quale George Bailey non è mai nato o non è sopravvissuto, e nessuno ha fermato la devastante ascesa del palazzinaro è il mondo in cui viviamo.

Siamo dalla parte sbagliata dello Specchio.

Mezzo secolo dopo, Ritorno al Futuro II ce l’ha ricordato, raccontando e profetizzando l’ascesa di Biff Tanner, cioè Donald Trump.
Non è quindi la Federazione di Picard ad aspettarci nel nostro futuro, ma l’Impero fascista del Mirror Universe.

Bombe a tempo

Assediato dalle inchieste interne, Donald Trump aveva un pressante bisogno di prendere le distanze da Putin.
L’attacco chimico in Siria gliene ha fornito l’occasione con un tempismo perfetto.
Anche con Trump, le bombe arrivano in orario.

Sempreverde

La Lega è stata al governo con Berlusconi per più di dieci anni.
Ha avuto una decina di ministri-chiave, fra cui quelli dell’Interno, del Bilancio, dell’Industria, del Lavoro, dell’Agricoltura, dei Trasporti, della Giustizia, della Salute, e delle Riforme.
Ha avuto centinaia fra sottosegretari, sindaci, assessori, governatori, e boiardi.
La Lega è ancora al governo in molte zone del nord.

Eppure Matteo Salvini riesce sempre a spacciarsi per un outsider, realizzando ogni giorno il suo compito di dirottare l’incazzatura degli elettori sugli immigrati, convincendo gli italiani che la principale causa delle loro sofferenze non sia la parassitaria classe dirigente della quale anche lui fa parte da sempre, ma i profughi appena arrivati che hanno il torto di non essere annegati tutti durante il tragitto.

Esattamente come Renzi, Salvini è un politico di professione.
Dal 1993, quando fu eletto consigliere comunale di Milano.
Esattamente come Renzi, Salvini è un cazzaro.

 

Ave Marine

E Ponzio Pilato chiese alla folla “Volete Socialismo, o Barbarie?”
E la folla rispose “Barbarie!”
E Ponzio Pilato disse “Questa è una grande vittoria per la parità di genere”.

Odio di palma

Contestate le palme in piazza Duomo a Milano perché “ricordano l’Africa”.
Il 21 giugno Casapound marcerà contro l’estate.

Show must go home

Ieri su Rai4:

The Zygon Invasion
Salve, sono Peter Harness, quello che sinceramente non s’era reso conto che un sermone contro l’interruzione di gravidanza potesse essere inteso come un sermone contro l’aborto. Premetto che non sono razzista, però secondo me tutti questi immigrati che stanno arrivando in realtà sono MOSTRI VENUTI DALLO SPAZIO PER STERMINARCI TUTTI!!!11!!1!1!!!1!!!!

The Zygon Inversion
Salve, sono Steven Moffat, e come showrunner mi tocca provare a dare una riverniciata pseudo-pacifista a questo delirio nazistoide, inserendoci un pippone sugli Anni di Piombo che in realtà non c’entrerebbe un cazzo, ma che darà al Dottore la possibilità di fare del reducismo ingiustificato su quella volta che NON ha distrutto Gallifrey,
Siamo bravi, eh? Chissà perché la BBC ci ha rimpiazzati.

Ricolonialismo

La seconda campagna di Libia sarà spacciata da intervento umanitario.
Operazione Ipocrita.

Come previsto II

Scoperto un pianeta abitabile in orbita attorno a Proxima Centauri.
Donald Trump ne è appena tornato.