Pharmakon

Nicotina, alcol, benzodiazepine, caffeina, cannabis, steroidi, metanfetamine, antibiotici, antidepressivi, oppiacei, carboidrati.
Ognuno di noi ha le sue droghe. Chiederci di sopportare la condizione umana senza, è come chiedere di strapparci un dente senza anestesia.

Invece di prediche antidroga ipocrite e controproducenti, quello che tutte le scuole avrebbero bisogno è un corso serio e scientificamente aggiornato su quale droga scegliere per le proprie specifiche necessità, in base ad un’onesta analisi costi-benefici.