Fantastico 16

Trent’anni dopo la cacciata di Beppe Grillo dalla Rai per una battuta sul viaggio di Craxi in Cina, il neo-craxiano Matteo Renzi va a cena alla Casa Bianca.
“Ma è vero che qui sono tutti del Partito Democratico? – Domanda – E allora a chi rubano?”

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

2 commenti

  1. Ciao Alessandra! Mi posso permettere?!? Completamente off topic, ho letto il tuo articolo “Sbarack Oboomerang” su O’Banana e l’altro cazzaro a guinzaglio: semplicemente splendido, ma con una svista considerevole che, secondo me, pregiudica l’intero messaggio…
    L’Art.78 revisionato è sostanzialmente identico al precedente articolo della Costituzione del 1948, seppur diverso nella forma:

    “Le Camere deliberano lo stato di guerra e conferiscono al Governo i poteri necessari.”

    Ovvio poi che con una sola camera, ‘graziosamente’ nominata dal “capo del governo”, si profilino tutte le conseguenze da te denunciate. Ma il rischio è sempre esistito, perché l’articolo ha sempre previsto, in entrambe le stesure, il conferimento al governo dei poteri necessari… E a questi cavilli gli armigeri del Sì, sguinzagliati in giro dall’aspirante Bonaparte di Rignano, si attaccano eccome.
    .

    Rispondi
    • Alez

       /  ottobre 24, 2016

      Lo so, il punto è che con l’italicum primo partito e maggioranza assoluta alla Camera coincidono, quindi chi vince le elezioni può dichiarare guerra e conferirsi i poteri da solo, in una sola sessione, senza che ci sia stato un vero dibattito parlamentare, senza che si possa formare un’altra maggioranza per impedirglielo.
      Col premio di maggioranza dell’italicum, anche un partito che avesse il consenso d’un italiano su cento potrebbe in un’ora portare il paese in guerra indisturbato.

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...