Microcriminalità

Il Joker di Jared Leto è peggio che scarso, è insignificante. Se non fosse per trucco e parrucco sarebbe indistinguibile da un qualsiasi teppistello di periferia strafatto.
L’esserne perdutamente innamorata fa di Harley Quinn un’oca giuliva anche più del repertorio di faccette e mossette sculettanti stile Non è la Rai che costituiscono tutto il suo personaggio.
Deadshot è un tenerone. Anche lui, come ultimamente ogni killer, ha una figlioletta rompicoglioni che gli impedisce di ammazzare la gente, ma in realtà non ne avrebbe nemmeno bisogno, perché s’affeziona subito.
Gli altri componenti della Suicide Squad si fatica a ricordarli, né vale la pena sforzarsi.
C’è un piromane lagnoso, una samurai in maschera.
E il Coccodrillo cosa fa?
Non c’è nessuno che lo sa.

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

1 Commento

  1. Ned

     /  settembre 2, 2016

    essendo Suicide Squad un film per ragazzini era prevedibile che i “cattivi” non fossero poi cattivissimi ed essendo un film corale di due ore e venti che ha una miriade di personaggi era prevedibile che non potesse approfondirli tutti. Comunque c’è chi crede che il film (e anche il personaggio di Harley non siano poi così insulsi)

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...